Questo sito utilizza cookie per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Rassegna Stampa

30 maggio 2019

Concerto per la Festa della Repubblica domenica al Teatro Nuovo con l'Orchestra di Fiati del Conservatorio di Udine


Il tradizionale concerto che il Conservatorio “J. Tomadini” di Udine dedica alla Festa della Repubblica si è da tempo trasformato in uno degli eventi istituzionali e artistici di maggior rilievo nell'ambito delle articolate attività dell'istituto musicale cittadino.
Domenica pomeriggio 2 giugno, con inizio alle ore 18.30, la Prefettura di Udine in collaborazione con Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e Comune di Udine, presenta il “Concerto per la Festa della Repubblica”, protagonista come nell'edizione 2018 l'Orchestra di Fiati del Conservatorio di Udine diretta da Marco Somadossi, didatta, compositore, arrangiatore e ricercatore del repertorio storico per strumenti a fiato.
Particolare importanza rivestirà quest'anno la collaborazione con le fanfare della Brigata Alpina “Julia”, Brigata di Cavalleria “Pozzuolo del Friuli” e 11° Reggimento Bersaglieri, i cui elementi si affiancheranno agli oltre cinquanta docenti e studenti del “Tomadini” impegnati nell'interpretazione di un repertorio come di consueto articolato e coinvolgente.
Il programma ufficiale della manifestazione, solennemente introdotto da Il canto degli italiani, Inno nazionale di Mameli-Novaro, si aprirà con Giocondità di Giulio Andrea Marchesini per proseguire con pagine del repertorio classico, militare e della musica per Film: movimento conclusivo della Sinfonia n. 5 di Dmitrij Šostakovič, «Preludio» da Attila di Giuseppe Verdi, Roma e Venezia, Gran polka nazionale di Michele Novaro, To the Moon di Marco Somadossi, «Love Theme» da Nuovo cinema paradiso di Ennio Morricone e Danzón N. 2 di Arturo Márquez. Tra gli arrangiatori delle pagine proposte spiccano il docente e direttore Marco Somadossi e il sergente Cosimo Taurisano della Brigata di Cavalleria “Pozzuolo del Friuli”, studente a Udine della Scuola di strumentazione e composizione per orchestra di fiati.
Il concerto, a libero ingresso fino a esaurimento posti previo ritiro del biglietto presso la biglietteria del Teatro Nuovo, si avvale altresì della collaborazione di Esercito Italiano, Associazione Nazionale Alpini-Sezione di Udine e Teatro Nuovo “Giovanni da Udine”.