Cerca un docente:

NOTA! Questo sito utilizza i cookie

Questo sito utilizza cookie per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Cecconi Annamaria

Poesia per musica e drammaturgia musicale
image

Annamaria Cecconi laureata e perfezionata in Filosofia presso l’università di Padova è docente a tempo indeterminato dal 1989 di Poesia per Musica e Drammaturgia Musicale.
E’ membro della Associazione “Il Saggiatore Musicale” e della Società Italiana delle Storiche per cui ha curato diverse tavole rotonde e panel congressuali.
La sua ricerca musicologica è indirizzata, nell’ambito degli studi culturali e di genere alle aree:

a) Libretti e fonti mitologiche nel diciassettesimo secolo
b) Musicologia gender: problemi di epistemologia, filosofia della voce femminile, rappresentazione del maschile e del femminile nei libretti (in particolare nel melodramma verista)
c) Drammaturgia comparata: teatro e opera
d) Biografia di donne di palcoscenico, relazioni tra attrici e cantanti liriche.

Tra le sue pubblicazioni:

- Le emozioni della spettatrice d'opera. Brevi note su un dibattito tra femminismo, musicologia e Queer Theory in “Nuova civiltà delle macchine “, 1-2,1998;
- Medea vs Orfeo. Alla ricerca di un mito della potenza della musica al femminile in AA.VV, Orfeo, il mito, la musica. Percorsi tra musicologia e antropologia musicale. Torino, Trauben 2002;
- Indizi plautini in "The Rake's Progress" di Auden e Stravinskij in Lecturae Plautinae Sarsinates, VI Casina, Urbino, Quattro Venti 2003;
- Theorizing Gender, Culture and Music in “Women and Music “9, 2005;
- (Con R. Gandolfi) Dossier Teatro e Gender. L’approccio Biografico in “Teatro e Storia”, 28, 2007;
- Knives and Tears: Representations of Masculinity in Late Nineteenth Century Italian Opera in (a cura di) I. Biddle e K. Gibsen Masculinity and Western Musical Practice, Farnham, Ashgate 2008.

Ha curato l’edizione italiana di:

- Susan McClary Georges Bizet. Carmen, Milano Rugginenti 2008;
- Il genere del pubblico: questioni per una storia della ricezione femminile nelle arti della scena. Introduzione, in L. Guidi e M.R. Pelizzari, ( a cura di) Nuove frontiere per la storia di genere, (lib.Universitaria ed.2013);
- Stage Sisters: Gemma Bellincioni's Violetta and Eleonora Duse's Margherita in “Women & Music” (2015) Vol. 19;
- Il tabarro: Maschilità in crisi nell’Italia fin de siècle in “Forum Italicum”, vol. 49, 2:, May, 2015;
- Baritoni egemoni e tenori soccombenti. L'opera lirica o il trionfo del patriarca in S. Chemotti (a cura di) La questione maschile, archetipi transizioni, metamorfosi Padova, Il Poligrafo 2015.

INFO E CONTATTI: