Cerca un docente:

Questo sito utilizza cookie per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Terranova Daniela

Composizione

Daniela Terranova, pianista e compositrice, ha studiato in Italia con Azio Corghi e Ivan Fedele, perfezionandosi all’estero con Beat Furrer (postgraduate presso Universität für Musik und Darstellende Kunst di Graz) e Karlheinz Essl (postgraduate in composizione elettroacustica presso Universität für Musik und Darstellende Kunst di Vienna).

Ha ricevuto molti riconoscimenti in concorsi nazionali e internazionali, tra i quali: ‘Siae Classici d’Oggi’; I premio al concorso internazionale Gianni Bergamo Classic Music Award (Lugano); la Menzione Speciale per la musica italiana - premio SIAE (concorso internazionale Valentino Bucchi); il premio ‘Nuova Musica alla Fenice’ (Gran Teatro La Fenice di Venezia); il premio Incontri internazionali Franco Donatoni’ (Divertimento Ensemble, Milano); il Premio Banca Monte dei Paschi di Siena (Accademia Chigiana); il I premio al concorso nazionale Kinderszenen (CIDIM-2009); il I premio al concorso nazionale Vieri Tosatti di Roma; il II premio al concorso internazionale ICOMS 2011; il Premio Nazionale delle Arti.

La sua musica è eseguita e programmata in numerosi festival e stagioni musicali in Italia e all’estero: London Sinfonietta’s Season; Stagione di concerti dell’IRCAM, Parigi; Wiener Konzerthaus; Wien Modern Festival; Bludenzer tage zeitgemäßer musik, Bludenz; Open Music, Graz; Ultraschall Berlin - Festival für Neue Musik; Biennale Musica di Venezia; Fondazione BBVA di Madrid; Budapest Music Center; Gare du Nord Basel; Musikpodium, Zurigo; Multiphonics Festival, Colonia; Time of Music Festival, Vitasaari; Festival Vértice, Città del Messico; Only Connect, Oslo; Italian Academy of the Columbia University, New York; Festival Mixtur, Barcellona; Barcelona Modern; Teatros del Canal, Madrid; Teatro Central, Siviglia; Festival di musica contemporanea di Cadice; Fidelio Trio Season, Dublino; Tallin Chamber Music Festival; Universitat Mozarteum, Salisburgo; Istituti Italiani di Cultura di Vienna, Parigi, Dublino, Oslo e Melbourne; Musikaliska Concert Hall, Stoccolma; Royal Welsh College of Music and Drama, Cardiff; Festival Styria Cantat VI, Graz; stagione di concerti dell’Orchestra della Svizzera Italiana; International Week of New Music-SIMN, Bucharest; Festival della Valle d’Itria; Gran Teatro La Fenice; Festival Play it! (Orchestra della Toscana, Firenze); stagione sinfonica de La Verdi, Milano; stagione di concerti dell’Orchestra di Padova e del Veneto; Festival Traiettorie, Parma; Auditorium Parco della Musica, Roma; Festival Nuova Consonanza, Roma; stagione concertistica dell’Ex Novo Ensemble, Teatro La Fenice di Venezia; Festival Aperto, Reggio Emilia; Accademia Filarmonica di Bologna; ContempoArteFestival, Firenze; Rassegna di Nuova Musica di Macerata; Teatro Dal Verme, Milano; Rondò - stagione di concerti del Divertimento Ensemble; Milano Musica; Expo 2015; Accademia Musicale Chigiana; Teatro del Giglio, Lucca; Area Sismica, Forlì; Villa Romana, Firenze; ACM - Associazione Chamber Music, Trieste.

Laureata con il massimo dei voti e la lode in Lettere Classiche presso l’Università degli Studi di Trieste, ha successivamente conseguito il titolo internazionale di Dottore di ricerca in Studi audiovisivi, presso l’Università di Udine (associata a Université Paris 3 - Sorbonne Nouvelle), con una tesi riguardante il rapporto tra mito e drammaturgia sonora nel teatro musicale contemporaneo.

I suoi lavori, pubblicati dalla casa editrice Suvini Zerboni - Sugarmusic (Milan) sono stati più volte trasmessi da BBC Radio 3, Radio3 Suite, Radio Vaticana, RSI (radio della Svizzera Italiana), ORF (Österreichischer Rundfunk), Rbb Kultur, Deutschlandfunk Kultur.