NOTE! This site uses cookies

This site uses cookies to provide services in line with your preferences. By closing this banner, scrolling this page or click any element thereof consent to the use of cookies. Learn more

I understand

L'ultimo Ottocento

Title:
L'ultimo Ottocento
When:
8 March 2014, 17:00 h
Where:
Università alle LiberEtà - Udine
Category:
Università delle LiberEtà 2013/14

Description

Elisa Castenetto, flauto
Yu Wang, clarinetto
Nicola Siagri, violoncello
Elisa Rumici, pianoforte*
Giovanni Molaro, pianoforte**
Ludovica Dus, pianoforte***

 

Programma

Johannes Brahms (1833-1897)
Trio op. 114, per clarinetto, violoncello e pianoforte***
Allegro – Adagio - Andantino grazioso - Allegro

Gabriel Fauré (1845-1924)
Fantaisie Op. 79, per flauto e pianoforte**

Claude Debussy (1862-1918)
Dai Préludes, Libro I: Voiles – Les collines d’Anacapri, per pianoforte*
Dai Préludes, Libro II: Canope – Ondine, per pianoforte*
Syrinx, per flauto solo
Première Rhapsodie, per clarinetto e pianoforte**

 

Elisa Castenetto ha conseguito il diploma accademico di primo livello (laurea ‘triennio superiore sperimentale’) presso il Conservatorio di Udine con 110/110 e la lode. Attualmente, presso lo stesso conservatorio, frequenta il secondo anno del biennio superiore specialistico a indirizzo interpretativo. Ha frequentato diversi masterclass di perfezionamento in flauto con Marco Zoni, Raffaele Trevisani, William Dowdall, Vilnis Strautin e Giorgio di Giorgi e ha partecipato come 1° flauto ai masterclass di esecuzione orchestrale tenuti da Franz Anton Krager, Lorenzo Della Fonte, Jan Van Der Roost, Johan De Meij, Thomas Doss e Steven Melillo. Ha al suo attivo numerosi concerti sia come solista sia in formazioni cameristiche e affianca gli studi musicali con l’insegnamento in alcune scuole di musica della regione. È iscritta alla facoltà di Ingegneria civile presso l’ateneo udinese.

Yu Wang, nato in Cina, ha iniziato gli studi di clarinetto presso il Conservatorio di Shen Yang, dove si è diplomato con il massimo dei voti. Attualmente frequenta il biennio specialistico in Clarinetto presso il Conservatorio statale di musica«Jacopo Tomadini» di Udine sotto la guida del prof. Nicola Bulfone. Concertista come solista e in formazioni da camera, recentemente ha suonato nel Teatro «Giovanni da Udine» con l’orchestra del Conservatorio di Udine, nella basilica di Sant’Eufemia a Grado e presso la sede RAI di Trieste con l’Ensemble di fiati del medesimo Conservatorio.

Nicola Siagri si è diplomato sotto la guida del prof. Ennio Francescato con il massimo dei voti presso il Conservatorio di Udine dove attualmente è iscritto al biennio di specializzazione come allievo del prof. Carlo Teodoro. Ha partecipato a masterclass con Michael Flaksman, Viguen Sarkissov, Annette Cleary, per quartetto e musica da camera con Alberto Battiston, Franca Bertoli, Alessandra Carani e Barbara Ferrara e frequenta i corsi di violoncello barocco del prof. Walter Vestidello. È membro dell'orchestra Academia Symphonica diretta da Pierangelo Pelucchi, dell'orchestra d'archi Nuova Sinfonietta guidata da Luisa Sello e di varie formazioni del Conservatorio di Udine (fra queste l’Orchestra Sinfonica diretta da Alfredo Barchi e Walter Themel e l’Ensemble di musica contemporanea di Virginio Zoccatelli). Si è esibito come solista e in varie formazioni cameristiche.

Elisa Rumici ha conseguito il diploma con il massimo dei voti presso il Conservatorio di Udine nel 2013 sotto la guida del prof. Giovanni Baffero, frequentando inoltre masterclass con i concertisti Mika, Rivera, Gulda, Campaner, Lukáš, Howard, Risaliti. Vincitrice di numerosi premi in concorsi nazionali e internazionali, ha tenuto concerti in Italia e all’estero come solista e in formazioni da camera. Recentemente è stata protagonista di un recital presso l’Istituto italiano di Cultura di Stoccarda e ha vinto a Trieste l'ottava edizione del Premio «Maria Grazia Fabris»; nel novembre 2013 le è stata assegnata la borsa di studio intitolata a Luigi Mari - illustre uomo di cultura, didatta e musicista istriano - destinata annualmente al diplomato in pianoforte più meritevole del Conservatorio di Udine.

Giovanni Molaro, ha studiato presso il Conservatorio di Udine – dove svolge anche attività di ‘pianista accompagnatore’ dal 2009 - con i prof. Ugo Cividino e Franca Bertoli, ottenendo nel 2011 il diploma accademico di II livello con il massimo dei voti. Ha seguito diverse masterclass con Jeffrey Swann e Daniel Rivera. Nel 2010 ha ottenuto il diploma pedagogico Willems. All’attività concertistica, svolta sia in veste di accompagnatore sia come solista, affianca la didattica, insegnando pianoforte, educazione musicale, solfeggio e armonia e collaborando stabilmente con varie formazioni corali di genere spiritual e gospel, nonché in progetti pop/rock, in Friuli Venezia Giulia e in Veneto (FVG Gospel Choir, 7th Note Gospel Lab, Studio8, Marinelli Gospel Choir). Dal 2011 accompagna e arrangia brani per il coro di voci bianche VocinVolo diretto da Lucia Follador.

Ludovica Dus si è diplomandosi nel 2007 con il massimo dei voti presso il Conservatorio di Ferrara. Ha suonato in diversi concerti e manifestazioni culturali sia in qualità di solista sia in formazioni cameristiche. Ha partecipato alle masterclass tenute da C. Meyr, G. Lovato e D. Rivera. Già da alcuni anni insegna pianoforte presso la Scuola di musica «San Giuseppe» di Vittorio Veneto (TV). Inoltre, nel novembre 2012, ha conseguito la laurea magistrale in ‘Marketing e Comunicazione’ con il massimo dei voti e la lode. Attualmente frequenta il secondo anno del biennio specialistico presso il Conservatorio di Udine.

Venue

Location:
Università alle LiberEtà
Street:
Napoli
City:
Udine