NOTE! This site uses cookies

This site uses cookies to provide services in line with your preferences. By closing this banner, scrolling this page or click any element thereof consent to the use of cookies. Learn more

I understand

Dal nitore Neoclassico al primo Ottocento

Title:
Dal nitore Neoclassico al primo Ottocento
When:
8 February 2014, 17:00 h
Where:
Università alle LiberEtà - Udine
Category:
Università delle LiberEtà 2013/14
Dal nitore Neoclassico al primo Ottocento

Description

Marius Bartoccini, fortepiano
fortepiano Anton Walter 1792 (copia di Paul Mcnulty)

 

Programma

Johann Christian Bach (1735-1782)
Sonata Op. 5 n. 2
Allegro di molto - Andante di molto - Minuetto

Wolfgang Amadeus Mozart (1756-1791)
Sonata KV 545
Allegro - Andante - Rondò, Allegro

Franz Joseph Haydn (1732-1809)
Sonata (1776)
Allegro con brio - Menuetto - Finale, Presto

Ludwig van Beethoven (1770-1827)
Rondò Op. 55 n. 1
Moderato grazioso

 

Marius Bartoccini, nato nel 1983, ha conseguito la Laurea in pianoforte con il massimo dei voti sotto la guida della prof.ssa Maria Grazia Cabai presso il Conservatorio di Udine, al quale è tutt’ora iscritto al biennio di specializzazione in Pianoforte. Ha conseguito Masterlass con rinomati docenti in pianoforte, fortepiano, direzione di coro, direzione d’orchestra, composizione, musica vocale da camera e altre. A Berlino ha frequentato, inoltre, la Masterclass in direzione d’orchestra ai Berliner Meisterkurse con Lior Shambadal e Romolo Gessi, occasione in cui ha avuto modo di dirigere i Berliner Symphoniker.
Particolarmente attivo nel campo delle tastiere storiche, ha partecipato a diverse stagioni concertistiche e a rinomati festivals nazionali e internazionali in Italia, Slovenia, Austria e Germania, per oltre quattrocento concerti. Fra i più recenti, quello - poi inciso (Live) - assieme al soprano Anna Viola e al baritono Eugenio Leggiadri Gallani e, a Salisburgo, quello nella prestigiosa Wiener Saal del Mozarteum, replicando il concerto il giorno successivo a Udine, in diretta streaming per la Taukay.
È fondatore e direttore stabile dell’Ensemble Zero, formazione che si propone di eseguire il repertorio da camera originale per fiati. Al proposito, Jacques Francaix, figlio del compositore e pianista francese Jean Francaix, ha detto di lui: «Vos interprétations me paraissent tout à fait conformes à l'esprit de mon père, notamment le dynamisme que vous transmettez aux musiciens. J'apprécie vos interprétations, pleine du dynamisme, de la musique de mon père».

Venue

Location:
Università alle LiberEtà
Street:
Napoli
City:
Udine