NOTA! Questo sito utilizza i cookie

Questo sito utilizza cookie per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Duca Renato

Nel 1981 si è diplomato in oboe con il massimo dei voti presso il Conservatorio “J. Tomadini” di Udine, sotto la guida del M° V. Cambruzzi, perfezionandosi in seguito con il M° P. Morandi.

Ha svolto un’intensa attività cameristica con vari gruppi strumentali ottenendo premi in diversi concorsi e in duo con l’arpista Patrizia Tassini ha effettuato registrazioni per la Rai. In qualità di solista ha tenuto concerti in Italia e all’estero collaborando con varie orchestre tra cui gli “Archi della Scala”, l’orchestra dell’Università della Tecnica di Vienna. Nel 1986 ha ricoperto il ruolo di primo oboe nell’orchestra del Teatro Carlo Felice di Genova.

Nel 1988 ha vinto il concorso per il posto di oboe e corno inglese presso l’orchestra del Teatro alla Scala entrando così a far parte anche dell’orchestra “Filarmonica”. Da allora ha preso parte alle registrazioni, ai concerti e alle tournèe in tutto il mondo in collaborazione con i più prestigiosi solisti e direttori tra cui C.M. Giulini, R. Muti, L. Maazel, G. Solti, W. Sawallisch, Z. Metha, V. Gergiev, G. Pretre, G. Sinopoli, R. Chailly… Dal 2001 è titolare del ruolo di corno inglese.

Nel 2004 è stato chiamato dall’Orchestra Nazionale di S. Cecilia ad eseguire la parte solistica di corno inglese dell’opera “Tristano e Isotta” di Wagner diretta dal M° M.W. Chung, ottenendo ottimi giudizi della critica. Attualmente l’attività in orchestra è affiancata dall’insegnamento presso l’Accademia delle arti e mestieri del Teatro alla Scala come docente di corno inglese. È docente ai corsi di perfezionamento estivi tenuti dall’Istituto Musicale Guido Alberto Fano di Spilimbergo (Pn).