NOTA! Questo sito utilizza i cookie

Questo sito utilizza cookie per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

La scuola romana fra Sei e Settecento

Evento

Titolo:
La scuola romana fra Sei e Settecento
Quando:
7 Febbraio 2015, 17:00 h
Dove:
Università alle LiberEtà - Udine
Categoria:
Università delle LiberEtà 2014/15

Descrizione

IL 7 FEBBRAIO 2015 RICOMINCIA LA STAGIONE DI MUSICA DA CAMERA DELL’UNIVERSITÀ DELLE LIBERETÀ IN CONVENZIONE CON IL CONSERVATORIO J. TOMADINI.

La stagione di musica da camera promossa dal Centro Internazionale di Educazione Permanente “Università delle LiberEtà" di Udine, da anni punto di riferimento dell'attività concertistica giovanile cittadina e delle collaborazioni istituite e consolidate dal locale Conservatorio di Musica "J. Tomadini", inaugura il proprio nuovo cartellone sabato prossimo 7 febbraio alle ore 17.00 presso la sala convegni dell'Università delle LiberEtà (via Napoli 4). Il primo concerto avrà quale tema conduttore "La scuola romana fra Sei e Settecento" e quali protagonisti Nicoletta e Francesco Pinosa, violino e violoncello e, al clavicembalo, Marius Bartoccini, da tempo docente di pianoforte e a più riprese apprezzato concertista presso l'istituzione culturale udinese. Il programma affronterà capolavori della civiltà strumentale solistica e cameristica del barocco italiano e prenderà avvio da Toccata seconda per clavicembalo solo di Girolamo Frescobaldi per proseguire con Sonata VII per violino e basso continuo di Arcangelo Corelli. A seguire un'ampia parentesi clavicembalistica comprendente tre Toccate e Suite XVII di Johann Jacob Froberger e Aria e Gavotta di Domenico Zipoli. Il concerto avrà termine con Sonata decima per violino e basso continuo di Arcangelo Corelli. Per l'occasione Marius Bartoccini, recente diploma di secondo livello con lode e menzione speciale al "Tomadini" e cultore di tastiere storiche del periodo barocco e classico, suonerà una copia Vannini del 1992 di un clavicembali o Carlo Grimaldi del 1697. Il prossimo concerto della stagione 2015 dell'Università delle LiberEtà avrà luogo, all'insegna del tema conduttore "Nella Venezia di Vivaldi", sabato 28 febbraio alle ore 17.00. Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti.

I concerti della stagione di musica da camera sono tutti gratuiti, ad ingresso libero, fino ad esaurimento posti presso la Sala convegni dell’Università delle LiberEtà, via Napoli 4, 33100 Udine. Per informazioni 0432297909.

Sede

Luogo:
Università alle LiberEtà
Via:
Napoli
Località:
Udine