NOTA! Questo sito utilizza i cookie

Questo sito utilizza cookie per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Il clarinetto nella musica del Novecento

Evento

Il clarinetto nella musica del Novecento
Titolo:
Il clarinetto nella musica del Novecento
Quando:
5 Novembre 2014
Dove:
Palazzo Cavagnis - Venezia
Categoria:
Concerti sul Territorio 2014/15

Descrizione

Leonardo Franz, clarinetto
Giovanna Pagnucco, pianoforte

 

Programma

Paul Hindemith (1895-1963)
Sonata per clarinetto e pianoforte
Mäßig bewegt – Lebhaft - Sehr Langsam - Kleines Rondo, gemächlich

Alban Berg (1885-1935)
Vier Stücke für Klarinette und Klavier op.5
Mäßig - Sehr langsam - Sehr rasch - Langsam

Luciano Berio (1925-2003)
Sequenza IX per clarinetto solo

Bohuslav Martinů (1890-1959)
Sonatina per clarinetto e pianoforte

Francis Poulenc (1899-1963)
Sonata per clarinetto e pianoforte
Allegro tristamente – Romanza - Allegro con fuoco

 

Leonardo Franz ha conseguito la maturità classica con il massimo dei voti e la lode. Frequenta il biennio specialistico artistico-interpretativo in clarinetto presso il Conservatorio J. Tomadini di Udine ed è studente del quinto anno di Medicina e Chirurgia presso l’Università di Udine.
Si è diplomato presso il Conservatorio J. Tomadini di Udine in clarinetto sotto la guida del professor Davide Teodoro e ha frequentato il tirocinio nella classe dello stesso docente e presso le classi di musica da camera, orchestra a fiati ed esercitazioni orchestrali.
Ha partecipato alle masterclass di clarinetto con il maestro Fabrizio Meloni e il maestro Rodenhauser e di formazione orchestrale con i direttori Van der Roost, Corporon, Jan de Meij e Della Fonte.
Ha seguito corsi di perfezionamento musicale in clarinetto con il maestro Luca Lucchetta e numerose masterclass con il maestro Alessandro Travaglini. Ha frequentato i seminari di musica contemporanea del maestro Igor Frantisak. Ha partecipato al corso di perfezionamento musicale tenuto dal maestro Davide Teodoro, alla masterclass international music mastercourses tenuta dal maestro Nicola Bulfone suonando come solista e negli ensambles di musica da camera, alla masterclass dell’Accademia italiana di clarinetto con il maestro Nicola Bulfone.
Svolge attività cameristica con ensembles del Conservatorio. Ha suonato in qualità di solista a Boario nell’ambito delle masterclass organizzate dal Centro Musicale Territoriale e dei matinée musicali.
Ha all’attivo concerti con l’orchestra sinfonica del conservatorio diretta dai maestri Alfredo Barchi e Walther Themel e con l’orchestra a fiati del conservatorio con il maestro Grespan.
Ha collaborato con il Piccolo Festival del Friuli Venezia Giulia come membro dell’orchestra d’opera. Ha tenuto concerti come solista dedicandosi in particolare al repertorio novecentesco e contemporaneo. Ha frequentato i corsi di Perfezionamento organizzati dall’Associazione abruzzese amici della musica, partecipando come solista ai concerti della rassegna Estate Ortonese per tre stagioni. Ha suonato in qualità di solista in occasione degli incontri del FAI di Udine e per le rassegne Estate in Città di Pordenone e Lignano per la musica.
Ha curato la parte musicale delle giornate udinesi del Convegno mondiale di immunologia del 2013 eseguendo repertorio per clarinetto solo e per clarinetto e pianoforte.
Ha tenuto concerti per clarinetto e pianoforte,  ha suonato in duo in occasione dell’evento la Presa del castello organizzato dal Comune di Udine  e come solista ai pomeriggi cameristici del Conservatorio di Vicenza. Ha partecipato al progetto Berio con repertorio per clarinetto solo.  
E’ stato impegnato nell’ edizione 2014 del Festival transfrontaliero di musica Echos che lo ha visto coinvolto nel campus musicale di alta formazione e nei concerti in Slovenia.

Pagnucco Giovanna ha concluso il biennio specialistico strumentale presso il conservatorio " J. Tomadini" di Udine con il massimo dei voti. Si è  precedentemente diplomata sotto la guida del prof. Baffero Giovanni ed ha inoltre studiato con la prof.ssa Trevisan Maria Teresa e il prof. Carcano Andrea. Ha seguito numerosi masterclass con i prof. Risaliti Riccardo, Daniel Rivera, Giorgio Lovato. Ha suonato come solista e come camerista in varie città tra cui Sappada, Sacile, Pordenone, Udine, Gorizia, Maniago. Nel 2008 ha vinto una borsa di studio al concorso "Carajan" a Trieste in duo con l'oboista Salvatore Perri, nel 2010 ha ottenuto il 3° premio al concorso pianistico "San Bartolomeo al Mare", nel 2011 e nel 2012 il 1° premio in duo con la clarinettista Marta Macuz al concorso "Città di Treviso". Ha partecipato a numerosi concerti organizzati dal conservatorio "J. Tomadini" di Udine tra cui il progetto Telethon e la "Maratona Rota". Dal 2011 al 2014 ha ottenuto presso il conservatorio di Udine la borsa di studio come pianista accompagnatore. Si è laureata presso la facoltà di Udine di Lingue e letterature straniere in Mediazione culturale-Lingue dell'Europa centrale e orientale. Nel 2014 ha ottenuto il diploma pedagogico del corso di formazione professionale per l'educazione musicale "Edgar Willems".

Sede

Luogo:
Palazzo Cavagnis
Località:
Venezia
Nazione:
Italy