NOTA! Questo sito utilizza i cookie

Questo sito utilizza cookie per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Accesso civico

Il decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33 ha riordinato e dettagliato gli obblighi di pubblicità e trasparenza da parte delle pubbliche amministrazioni.

L'accesso civico è il diritto di chiunque di richiedere i documenti, le informazioni o i dati che le pubbliche amministrazioni hanno omesso di pubblicare, pur avendone l'obbligo.

Il diritto di accesso civico è stato introdotto dall'art.5 del D.Lgs. 33/2013.

 

Come esercitare il diritto di accesso civico

La richiesta è gratuita e non deve essere motivata.

Può essere presentata utilizzando l'apposito modulo (disponibile in questa pagina per il download).

La richiesta, indirizzata al Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza individuato nella persona del direttore del Cosnervatorio, potrà essere inoltrata al referente per la Trasparenza, attraverso la casella di posta elettronica istituzionale:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

o all'indirizzo PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

Il procedimento

Il referente per la trasparenza dopo aver ricevuto la richiesta, la sottopone al Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza per l’approvazione ed entro trenta giorni, pubblica nel sito web istituzionale del Conservatorio il documento, l’informazione o il dato richiesto e contemporaneamente comunica al richiedente l’avvenuta pubblicazione e il collegamento ipertestuale (l’indirizzo della pagina web).

Se il documento, l'informazione o il dato richiesti risultano già pubblicati nel rispetto della normativa vigente, il referente ne informa il richiedente indicandogli il collegamento ipertestuale.

Allegati: