Association Européenne des Conservatoires

NOTA! Questo sito utilizza i cookie

Questo sito utilizza cookie per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Rassegna Stampa

10 maggio 2017

Concerto dei quattro flautisti vincitori del “Premio Lilian Caraian 2017” domani al “Tomadini”

Giunto alla trentunesima edizione, il premio della Fondazione “Lilian Caraian” di Trieste, organizzato in collaborazione con i Conservatori di Udine e Trieste e con il sostegno del Rotary Club e del Soroptimist International di Trieste, dedicato alla  musicista, pittrice e poetessa triestina scomparsa nel 1982 e sino al 1979 docente di pianoforte al Conservatorio di Trieste, è stato quest’anno dedicato al flauto. La prestigiosa giuria presieduta da Giuseppina Mascheretti e composta da Giorgio Di Giorgi, Pierluigi Maestri, Giorgio Marcossi e Anna Rosa Rugliano, presidente, quest’ultima, della Fondazione “Caraian”, ha attribuito il primo premio ex æquo a Marco Obersnel e Daniela Petkoska, il terzo premio a Milica Tomić e la menzione di merito per la miglior esecuzione del brano contemporaneo alla finalista Noela Ontani, diploma accademico in flauto con lode e menzione al “Tomadini”. Domani, 11 maggio alle ore 18 il Conservatorio di Udine ospiterà il concerto dei vincitori. Il duo composto dalla flautista serba Milica Tomić, attualmente frequentante il biennio superiore a Trieste, e dalla pianista Aurora Sabia interpreterà Fantasia brillante sulla Carmen di Bizet di Françoise Borne, Noela Ontani proporrà Zoom Tube per flauto solo (1999) di Ian Clarke; a seguire i vincitori del primo premio ex æquo, il triestino Marco Obersnel, frequentante il biennio superiore a Trieste, con il capolavoro della Sonata op. 94 di Sergej Prokof’ev assieme alla pianista Rossella Fracaros e la flautista macedone Daniela Petkoska, pure frequentante il biennio a Trieste, con Capriccio n. 24 di Nicolò Paganini (trascrizione di Jules Herman) e Ballade di Frank Martin assieme alla pianista Rossella Fracaros. Il concerto è il secondo appuntamento del cartellone di maggio dei “Concerti e Conferenze del Conservatorio di Udine”, realizzato con il sostegno di Regione Friuli Venezia Giulia, Comune di Udine e Fondazione Friuli.

Studiare in ItaliaWelcomeArdissErasmus+