NOTA! Questo sito utilizza i cookie

Questo sito utilizza cookie per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo
Stampa

Dall'Est con la Musica

Evento

Titolo:
Dall'Est con la Musica
Quando:
30 Aprile 2016, 17:00 h
Dove:
Università alle LiberEtà - Udine,
Categoria:
Università alle LiberEtà

Descrizione

PROGRAMMA:



Ante Grgin
(1945)
Capriccio nr. 1

Milica JOVANOVIC (Serbia e Montenegro)  clarinetto



Dezider Kardoš (1914-1991)
Da Piesne o láske (Canzoni d’amore) Op. 2:
«La canzone»
«La sera»

Natáliá FLOROVA (Slovacchia)  soprano
Roberto BRANDOLISIO  pianoforte



Nikolaj Andreevič Rimskij-Korsakov
(1844-1908)
Da Snegurohka: Terza canzone di Lel'

Reinhold Moritzevič Glière (1875-1956)
«O eslib grust' moia» («Oh, si, la melancolia!»)

Liliia KOLOSOVA (Russia)  mezzosoprano
Roberto BRANDOLISIO pianoforte



Karlheinz Stockhausen
(1928-2007)
In Freundschaft 

Milica JOVANOVIC (Serbia e Montenegro)  clarinetto



Sergej Ivanovič Taneev
(1856-1915)
«Bjetsya serdze bespokoynoe» («Palpita il cuore agitato»)




Anonimo
«Travushka-muravushka», canzone popolare russa

Lidiia FRIDMAN (Russia)  soprano
Roberto BRANDOLISIO  pianoforte



Pëtr Il'ič Čajkovskij
(1840-1893)
Scena e arioso di Kuma, dall’opera La maliarda

Aleksandr Gurilev (1803-1858)
«Il cuore è un giocattolo», aria da camera

Kamilla KARGINOVA (Russia)  soprano
Roberto BRANDOLISIO  pianoforte



Sergej Rachmaninov
(1873-1943)
Preludio e Fuga nr. 6 Op. 87

Nicola RYSSOV (Russia)  pianoforte



Sergej Rachmaninov
(1873-1943)
«Ricordi la sera?», aria da camera

Anonimo
«Sul prato l’erba cresce», canzone nazionale russa

Valeria LAUKINA (Russia)  soprano
Roberto BRANDOLISIO  pianoforte



Roberto Brandolisio si è diplomato in Pianoforte presso il Conservatorio di Udine con il massimo dei voti e la lode con la prof. Maria Felicita Russo Perez. Attualmente, sempre nello stesso Conservatorio, studia nella Scuola di Composizione del prof. Renato Miani. Ha al suo attivo una ricca attività concertistiche e fra i numerosi riconoscimenti si ricordano il II premio al Concorso pianistico ‘Mariagrazia Fabris’ di Trieste (2009) e la borsa di studio per maestri collaboratori presso il Teatro ‘Adriano Belli’ di Spoleto. Dal 2011 è Maestro accompagnatore presso il Conservatorio di Udine. Come compositore ha al suo attivo diversi brani e suoi lavori sono stati eseguiti in occasione dell'anniversario mozartiano e nell'àmbito di ‘Udine Contemporanea’. In qualità di pianista e di compositore, ha partecipato con successo ad una produzione tra il Conservatorio di Udine e il Mozarteum di Salisburgo e svolge attività di arrangiamento e adattamento per cori e altre compagini.

 

Natália Flórová, soprano, è nata a Bánovce nad Bebravou in Slovacchia. Nel 2012 ha conseguito il diploma di Canto presso il Conservatorio di Bratislava (Slovacchia) con la prof. Mária Repková e nel 2015 ha conseguito la laurea in Canto presso l´Universita di Ostrava (Repubblica Ceca) con la prof. Eva Dřízgová-Jirušová. Nell’a.a. 2015-2016 continua i suoi studi presso ľUniversita di Ostrava e contemporaneamente è impegnata a svolgere il programma Erasmus presso il Conservatorio di Udine, in particolare nella Scuola di Canto del prof. Domenico Balzani. Ha partecipato a diversi concorsi internazionali per giovani cantanti lirici in Slovacchia e in Republica Ceca e recentemente si è esibita a Bratislava con ľorchestra da camera «Cappella Istropolitana».

 

Lidiia Fridman, soprano, nata in Russia, ha studiato pianoforte e canto presso la scuola d’arte di Samara con la prof. Nataliia Shemanaeva. Dal 2011 al 2015 ha completato gli studi nell’Istituto di musica «G. Shatalov» di Samara dove ha studiato canto con la prof. Nataliia Afanaseva. Ha studiato con Elena Obraztcova presso la scuola per giovani cantanti della Fondazione d’arte musicale della stessa Obraztcova a San Pietroburgo. Dal 2016 studia presso il Conservatorio di Udine con il prof. Domenico Balzani. Dal 2013 collabora e studia con l’Accademia lirica Santa Croce di Trieste sotto la guida del M° Alessandro Svab dove partecipa al progetto Belcanto italiano oltre i confini e Ragazzi... all'opera!. Con l’Accademia ha inoltre debuttato nei ruoli della Contessa e di Cherubino ne Le Nozze di Figaro di Mozart, di Giovanna e della Contessa di Ceprano nel Rigoletto di Verdi.

 

Milica Jovanovic nasce a Belgrado (Serbia) nel 1994. A 11 anni entra a far parte della classe di clarinetto del maestro Lazic Radivoj presso la Scuola di musica «Kosta Manojlovic» a Belgrado. Prosegue i suoi studi al Liceo musicale concludendoli con il massimo dei voti. Ha fatto parte della filarmonica giovanile di Belgrado «Borislav Pascan» e si è segnatala come vincitrice in concorsi nazionali e internazionali. Attualmente frequenta il Triennio presso il Conservatorio di Udine «Jacopo Tomadini» nella Scuola del prof. Nicola Bulfone.

 

Kamilla Karginova, soprano, nel 2015 si è laureata all'Accademia di Musica Gnessin di Mosca (Russia), nella Scuola del prof. S. Aksionova e attualmente frequenta il primo anno di corso del Triennio di Canto presso il Conservatorio di Udine nella Scuola del prof. Emanuele Giannino. Ha partecipato a numerose produzioni operistiche; fra queste: Eugenio Onegin di Ciaikovski (Mosca 2012), L'elisir d'amore di Donizetti (Mosca 2014), Le nozze di Figaro di Mozart (Gorizia 2014 e Mosca 2015).

 

Liliia Kolosova, mezzosopranoo, inizia lo studio del canto presso il conservatorio di Petrozavodsk di «A.K. Glazunov» dove completa gli studi sotto la guida del prof. Presniakov. Ha frequentato i masterclass del medesimo docente con il quale ha tenuto diversi concerti a San Pietroburgo. Nel 2011 entra nella compagnia stabile del Teatro Nazionale di Petrozavodsk dove lavora fino al 2013 e ha debuttato nei ruoli di Suzuki (Madama Butterfly di Puccini), Olga (Evgenij Onegin di Tschaikowsky) e in diverse altre opere di compositori moderni. Dal 2013 collabora ai progetti dell’Accademia Lirica Santa Croce di Trieste sotto la guida del prof. Alessandro Svab, dove ha debuttato nei ruoli di Maddalena e Giovanna (Rigoletto di Verdi; 2013-2015) e Cherubino (Nozze di Figaro di Mozart; 2014-2015). Nel 2015 è ammessa al Conservatorio statale di musica «Jacopo Tomadini» di Udine, ove frequenta il Biennio specialistico sotto la guida del prof. Domenico Balzani.

 

Valeria Laukhina, soprano, è nata a Samara (Russia. Ha studiato presso il Collegio musicale nella Scuola di Canto della prof. L. Antonov e attualmente è iscritta presso il Conservatorio di Udine nella Scuola di Canto del prof. Emanuele Giannino.

 

Nicola Ryssov è nato in una famiglia bilingue italo-russa, musicale e aperta a entrambe le culture. Frequenta il terzo anno del corso di Lettere dell'Università degli Studi di Udine (Scuola Superiore) e presso il Conservatorio di Udine il nono anno di Pianoforte nella Scula del prof. Andrea Rucli, dopo essere stato allievo del prof. Francesco Bencivenga nei Conservatori di Castelfranco Veneto e di Venezia. Ha seguito alcuni masterclass estivi in Pianoforte presso l'Accademia «Santa Cecilia» di Portogruaro (prof. Francesco Bencivenga) e presso i Corsi internazionali di Perfezionamento musicale di Cividale del Friuli (prof. Natacha Kudritskaya).

Sede

Luogo:
Università alle LiberEtà
Via:
Napoli
Citta`:
Udine