NOTA! Questo sito utilizza i cookie

Questo sito utilizza cookie per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo
Stampa

Concerto LiberEtà

Evento

Concerto LiberEtà
Titolo:
Concerto LiberEtà
Quando:
2 Aprile 2016, 17:00 h
Dove:
Università alle LiberEtà - Udine,
Categoria:
Università alle LiberEtà

Descrizione

Tradizione e novità: suggestioni sudamericane

Eduardo Cervera Osorio, chitarra
Marco Di Lena, chitarra
Marta Di Lena, flauto

 

Programma

Agustin Barrios (1885-1944)
Mazurka appassionata

Roberto Abraham (1959)
Pieza Vienesa

Leo Brouwer (1930)
Sonata
I. Fandangos y boleros – II. Sarabanda de Scriabin – III. La toccata de Pasquini
Les yeux sorciers
Preludio 2

Manuel M. Ponce (1882-1944)
Por ti mi corazón

Heitor Villa-Lobos  (1867-1959)
Estudio 11

Astor Piazzola (1921-1992)
Histoire du tango
I. Bordel 1900 – II. Café 1930 – III. Night-club 1960

 

Eduardo Cervera Osorio, nato nel 1991 nella città di Mérida (Messico), inizia i suoi studi musicali all’età di dieci anni sotto la guida di suo fratello Juan Carlos Cervera Osorio. In seguito entra al CE.CU.N.Y., dove studia con il prof. Jorge Garcia, poi al centro musicale «José Jacinto Cuevas» con Manuel Rubio Cano e alla Facoltà di Musica dell'Università di Veracruz con Massimo Gatta. Dal 2010 studia preso il Conservatorio di Udine sotto la guida del prof. Stefano Viola, ove consegue la laurea triennale. Frequenta ora il Biennio specialistico a indirizzo interpretativo presso il medesimo istituto. Ha partecipato a masterclass con Oscar Ghiglia, Zoran Dukic, Stefano Grondona, Paolo Pegoraro, Frederic Zigante, Luigi Attademo, Juan Carlos Laguna, Manuel Lopez Ramos. Ha svolto attività concertistica in importanti teatri e sale da concerto in Messico, Spagna, Italia e Slovenia e inoltre è intervenuto come solista con l'Orchestra sinfonica dello Yucatan sotto la direzione di Luis Luna Guarneros e, con lo stesso direttore, come solista con la Camerata Academica di Mérida in musiche di Vivaldi. È stato vincitore di numerosi concorsi nazionali e internazionali.

Il duo dei fratelli Marta e Marco Di Lena – entrambi studenti  presso il Conservatorio statale di musica «Jacopo Tomadini» di Udine - si è costituito tre anni fa da un'idea del M° Claudio Pio Liviero.
Fin da subito il duo ha avuto un buon riscontro da parte del pubblico e ciò gli ha permesso di esibirsi in più occasioni. Nel 2013 ha partecipato al Concorso internazionale «Enrico Mercatali» classificandosi al terzo posto nella categoria ‘Musica da camera fino ai 19 anni’.

Sede

Luogo:
Università alle LiberEtà
Via:
Napoli
Citta`:
Udine