NOTA! Questo sito utilizza i cookie

Questo sito utilizza cookie per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Stefano Bulfon

Nazionalita': Italy

Ha conseguito il diploma con il massimo dei voti sia in Pianoforte (Conservatorio J. Tomadini di Udine) che in Composizione (Conservatorio G. Verdi di Torino). Ha successivamente ottenuto il diploma all’unanimità della giuria e premio speciale della SACEM presso il CNR di Strasburgo. Tra gli incontri determinanti del suo percorso vi sono stati quelli con Sylvano Bussotti e Ivan Fedele. La sua musica è eseguita sia in Italia che all’estero da diversi ensemble e solisti (fra essi: Ensemble Intercontemporain, Quartetto Arditti, Ensemble Alternance, Interensemble, Eva Böcker, Peter Rundel).

Ha partecipato come compositore attivo agli stage del Centre Acanthes nel 2004 e nel 2005 svoltisi a Metz, seguendo i corsi di Jonathan Harvey, Philippe Manoury, Pascal Dusapin, Wolfgang Rihm, ed i suoi lavori sono stati presentati all’interno di vari festival di musica contemporanea tra cui “Musica” di Strasburgo, “Rencontres musicales” di Cergy-Pontoise, “25 Jahre Ensemble Modern” di Francoforte.

Recentemente un suo pezzo è stato portato in tournée dal violoncellista Jason Calloway a New York, Philadelphia e alla Harvard University di Boston. È stato selezionato per i corsi di Composizione e Informatica musicale 2007-2008 dell’IRCAM di Parigi. Riguardo alla sua formazione pianistica ricorderebbe lo studio con Ugo Cividino e Dario De Rosa, e le masterclasses con diversi pianisti, tra i quali François Jöel Thiollier, Massimiliano Damerini, Dominique Merlet, Walter Panhofer.

Located in: Alumni