NOTA! Questo sito utilizza i cookie

Questo sito utilizza cookie per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Paola Baron

Nazionalita': Italy

Già Prima Arpa del Teatro d’Opera e Balletto di Lubiana (Slovenia), Paola Baron s’insedia ora all’Orchestra Sinfonica di São Paulo do Brasil quale Prima Arpa.

Ha tenuto concerti come solista, in formazioni cameristiche (con la partecipazione al IV Simposio Arpistico Europeo) e come solista con orchestra in Italia e all’estero (Francia, USA, Slovenia, Croazia). Nel gennaio 2004 ha partecipato con l’esecuzione di “Sequenza II” al primo memoriale europeo dedicato a Luciano Berio, svoltosi al Teatro “Carlo Felice” di Genova e trasmesso in diretta da Radio Rai Tre.

Si è diplomata con Patrizia Tassini al Conservatorio “Tomadini” di Udine con il massimo dei voti, e al Mozarteum di Salisburgo con Sarah O’Brien, con il massimo dei voti e la lode. Dal 2000 si sta perfezionando con Fabrice Pierre.

Segue masterclasses tenute da Cristina Bianchi (Simphonieorchester des Bayerischen Rundfunks) e ha frequentato l’Accademia per Professori d’Orchestra “Teatro alla Scala”.

Ha collaborato e collabora, anche in qualità di Prima Arpa, con l’ Orchestra “Fondazione Arturo Toscanini” (dir. Lorin Maazel), Orchestra del Tiroler Festspiele (dir. Gustav Kuhn), Birmingham Royal Ballet, Orchestra Sinfonica del Friuli-Venezia Giulia, Slovenska Filharmonija Orchestra, RTV Slovenija Orchestra, SNG e Simfonicni Filharmonija Orchestra di Maribor, HNK Ivana pl. Zajca di Rijeka, Orchestra Filarmonica “P. Constantinescu” di Ploiesti.

Ha partecipato a concorsi nazionali e internazionali: USA International Harp Competition, Concorso Nazionale “F. Schubert” (Primo Premio Assoluto), Concorso Internazionale “Città di Tortona” (Terzo Premio), X Concorso Nazionale della Società Umanitaria di Milano (Primo Premio); nel Maggio 2002 ha vinto il Secondo Premio al “V. Salvi”, il più prestigioso concorso arpistico italiano; nel Novembre 2003 ha vinto la borsa di studio come finalista del Concorso Internazionale “V. Bucchi” di Roma; nel Maggio 2005 ha vinto il Secondo Premio al Concorso Nazionale Tedesco indetto da “Kulturkreis der deutschen Wirtschaft im BDI”; nel Giugno 2007 ha vinto il Primo Premio Assoluto al Concorso Internazionale indetto dalla Slovene Harp Association.

Ha inciso per la Sarx Records in prima assoluta brani di Noel-Gallon e J. Guridi.

Located in: Alumni