NOTA! Questo sito utilizza i cookie

Questo sito utilizza cookie per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Matteo Andri

Nazionalita': Italy

Si è diplomato in pianoforte con il massimo dei voti, la lode e la menzione speciale, sotto la guida di Maria Grazia Cabai al Conservatorio Tomadini di Udine, dove attualmente studia composizione con Renato Miani.

Ha seguito vari corsi di perfezionamento con Paul Badura-Skoda, Giorgio Lovato, Boris Bloch, Siavush Gadjiev, Daniel Rivera, Boris Petrushanskj, Riccardo Risaliti e con il Trio di Trieste per la musica da camera. Attualmente studia con Bruno Canino.

Premiato al 4° Concorso Internazionale Giovani talenti di Povoletto, nel 2001 si è classificato primo al Concorso Nazionale Città di Castiglione Fiorentino, nel 2002 vince il primo premio al Concorso Nazionale di S. Pietro in Vincoli e nel 2003 il secondo premio (primo non assegnato) nel Concorso Pianistico Nazionale di Terzo di Val Bormida; ha vinto inoltre il primo premio al Concorso Internazionale di Esecuzione Pianistica “Amadeus”, il premio SIAE nella “Rassegna dei Migliori diplomati d’Italia” a Castrocaro Terme e un secondo premio con borsa di studio nel Concorso “Giovani Talenti A. Rossi de Rios” promosso dal Soroptimist International d’Italia; di recente è risultato finalista al 4° Premio Internazionale di interpretazione pianistica “Giuliano Pecar” (unico italiano e primo premio non assegnato).

Ha suonato per numerose associazioni e nelle stagioni concertistiche degli Amici della Musica di Vicenza e di Udine, per il Festival Musicale Internazionale “Nei Suoni dei Luoghi” 2004 e 2005, per la stagione “Carniarmonie”, per l’Accademia di Studi Pianistici Ricci, per “Udine Contemporanea 2003 e 2004” presentando vari brani di musica contemporanea in prima assoluta, per il Soroptimist Club d’Italia al 100° Consiglio delle Delegate nella Sala del ‘500 al Palazzo Vecchio di Firenze, per il “Circolo Filologico” di Milano, per il “Circolo Ufficiali di Udine”; ospite dei Concerti Aperitivo a Pordenone e dei Concerti del Caffè del Teatro Giovanni da Udine, ha partecipato alla Rassegna dei nuovi talenti del Triveneto nel Teatro di Cittadella, alla “Festa della musica 2004” e alla “Maratona Beethoven” presso il Teatro Giovanni da Udine. Ha eseguito i concerti per pianoforte e orchestra K 482 e K 467 di Mozart nella rassegna musicale “I Concerti di S.Martino” di Tolmezzo.

Located in: Alumni